Sudafrica 1 indoor

Il Pancreatic Cancer Network South Africa è stato fondato nel 2014 in onore della madre e dello zio della fondatrice Carla Bailey, che hanno entrambi combattuto con coraggio la malattia. Ha fondato l’organizzazione per offrire speranza e sostegno a chi lotta contro il cancro al pancreas. “Prima che venisse fondata la nostra organizzazione, non si faceva luce su questa malattia e se ne sapeva poco. Sentivo che le persone dovevano sapere… per avere maggiori possibilità di sopravvivenza”, ha detto Bailey.

L’organizzazione raccoglie consapevolezza attraverso eventi, come una giornata annuale di golf, eventi ciclistici e la Giornata mondiale del cancro al pancreas. Inoltre, educano il pubblico sui primi sintomi e sui fattori di rischio associati al cancro al pancreas e offrono ai sopravvissuti una piattaforma per comunicare con altri sopravvissuti e condividere informazioni. “Il nostro raggio d’azione si è spinto fino alla Namibia e ha dimostrato che i sopravvissuti del continente africano avevano bisogno di una ‘casa'”. Bailey ha detto.

Il Pancreatic Cancer Network South Africa sta attualmente collaborando con il programma di benessere per i dipendenti della Città del Capo e il personale si reca ogni settimana in un reparto/area diversa dove incontra tra i 60 e i 600 dipendenti per parlare del cancro al pancreas.

L’organizzazione ha recentemente ospitato il primo incontro del gruppo di sostegno per i sopravvissuti al cancro al pancreas in Sudafrica e in Africa. Sperano di poter ampliare la linea di supporto anche in Sudafrica, poiché hanno scoperto che i sopravvissuti in trattamento non sanno chi contattare in caso di emergenza, se stanno sperimentando effetti collaterali o hanno semplicemente bisogno di consigli.

Sudafrica 2 all'aperto

L’organizzazione fornisce anche pacchetti di assistenza per i sopravvissuti, che includono una borsa con marchio, un asciugamano/coperta viola, una bottiglia d’acqua senza BPA, un libro ispiratore, un diario e snack salutari, oltre a informazioni sulla malattia.

La Bailey ha dichiarato che le piacerebbe avere accesso a informazioni, materiali e formazione da parte di altre organizzazioni membri del WPCC, nonché a qualsiasi modulo di formazione per volontari e infermieri da implementare in Sudafrica.

“Non reinventare la ruota sarebbe fantastico!”, ha detto.

Quest’anno, in occasione della Giornata mondiale del cancro al pancreas, Bailey ha dichiarato che la comunità non vede l’ora di colorare di viola i luoghi simbolo del Sudafrica e di costruire relazioni con altre organizzazioni di advocacy per promuovere il cambiamento in Sudafrica e in Africa.

La prima Coalizione mondiale contro il cancro al pancreas (WPCC) si è riunita per il suo incontro inaugurale a Orlando, in Florida, dal 10 al 14 maggio, riunendo oltre 50 membri della Coalizione provenienti da quasi 20 paesi di tutto il mondo.

Sebbene l’incontro inaugurale della Coalizione sia giunto al termine, le organizzazioni membri hanno iniziato a fissare l’attenzione sulle attività future, tra cui il secondo incontro della Coalizione mondiale contro il cancro al pancreas nel 2017 e la Giornata mondiale contro il cancro al pancreas (WPCD) di quest’anno.

Tra le altre notizie, 10 persone sono state nominate nel Comitato direttivo del WPCC e altre otto sono state chiamate a far parte del Comitato del WPCD. Entrambi i gruppi lavoreranno sodo nei prossimi mesi per sviluppare piani per varie attività.

Il Comitato WPCC è inoltre entusiasta di annunciare che la riunione del prossimo anno si terrà a Montreal, in Canada, dal 2 al 5 maggio 2017.

Nel frattempo, il comitato del WPCD sta ultimando i piani per il grande giorno del 17 novembre 2016. I membri del WPCC e del Comitato WPCD prevedono che la campagna WPCD di quest’anno sarà ancora più grande e migliore di quella del 2015, che ha avuto una portata stimata di oltre 1.000.000 di persone.

Congratulazioni ai primi membri del Comitato direttivo della World Pancreatic Cancer Coalition:

E ai membri del Comitato della prima Giornata Mondiale del Cancro Pancreatico:

immagine001
VISUALIZZA L’ALBUM FOTOGRAFICO